STATO DI EMERGENZA DA COVID-19 - OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO DA PARTE DEGLI OPERATORI COMMERCIALI ED ARTIGIANALI

12 giugno 2021

IL RESPONSABILE DEL I° SETTORE


RENDE NOTO CHE i titolari di attività commerciali ovvero artigianali, che necessitano nel periodo emergenziale derivante da COVID 19 e comunque non oltre il 31.12.2021, di una diversa organizzazione del lavoro e modalità operative diverse da quelle ordinarie, possono ottenere concessioni gratuite (*) per l’occupazione di suolo pubblico funzionali all’esercizio delle loro attività, devono proporre l’istanza da subordinarsi agli adempimenti procedimentali propri dello Sportello Unico per le Attività Produttive e l’Edilizia (SUAPE).

L’occupazione dovrà riguardare esclusivamente strutture amovibili, attrezzature, ovvero dehors, finalizzata a garantire una diversa organizzazione del lavoro e modalità operative diverse da quelle ordinarie e compatibile con le caratteristiche generali dell’area pubblica.


Si precisa che:
-l’Ente si riserva di assegnare un’area minore, rispetto a quella richiesta, qualora ciò sia necessario per assicurare la viabilita’ ed il decoro urbano e per garantire l'accesso a edifici siano essi pubblici o privati;
-Il controllo e la verifica sul rispetto delle norme inderogabili in materia, potrà essere fatto anche successivamente, in base alle norme sopra richiamate.
- Resta ferma la possibilità per gli organi di vigilanza e controllo di prescrivere immediati adeguamenti e riduzioni delle aree occupate, ove questi ravvisino situazioni pregiudizievoli alla fruizione degli spazi pubblici in sicurezza e, in caso di inottemperanza, di revocare il titolo così come perfezionatosi.

(*) il Regolamento per l’applicazione del Canone patrimoniale unico di occupazione del suolo pubblico e di esposizione pubblicitaria e del canone mercatale ha disposto l’esenzione dall’anzidetto canone per le occupazioni necessarie in periodi emergenziali e di grave pregiudizio della salute pubblica, per le attività che necessitano anche una diversa organizzazione del lavoro e modalità operative diverse da quelle ordinarie, effettuate da attività commerciali, artigianali. 

 


Qualunque informazione relativa alla presente procedura può essere richiesta al 1° SettoreUfficio attività produttive esclusivamente attraverso i seguenti canali:
- tel. 070-9667022/31
- mail pec - protocollo@pec.comune.decimomannu.ca.it
orari ufficio:
dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 14.00;
il martedì e il giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30;